Le caldaie a fiamma inversa della Herz

Quando si tratta di studiare l'impianto di riscaldamento della propria casa bisogna pensare alle conseguenze per l'ambiente e a tutte le incertezze generate dalle variazioni di prezzi delle energie fossili.

La scelta di un riscaldamento a biomassa diviene allora consigliabile. I problemi riscontrati, a livello di fuliggine e di polveri, usando prodotti a biomassa, appartengono al passato. Infatti oggi le caldaie a biomassa (legno, cippato, pellets), come la Firestar qui a fianco, hanno le stesse caratteristiche delle caldaie a gasolio o di quelle a gas.

La tecnologia e le soluzioni adottate per questa tipologia di caldaie, rendono lo stoccaggio più facile, offrono la comodità di un'alimentazione automatica grazie alla completa automatizzazione computerizzata.

Confrontando lo stoccaggio del gasolio (odori, rischi di versamento accidentale, inquinamento pericolosità) a quelli del legno, il quale fa parte del ciclo naturale, la biomassa è considerata di qualità e di servizio superiori a tutti gli altri combustibili minerali.

Caldaia a legna Firestar della Herz

La Firestar è una caldaia a fiamma inversa con ventilatore di aspirazione integrato per legna in ciocchi, cippato, brikketti e truciolo.

Il tasso di emissione di questi impianti è al di sotto dei limiti più severi grazie anche alle innovazioni tecnologiche inserite, come la regolazione elettronica e il controllo del processo di combustione. L'azione del ventilatore di estrazione a potenza variabile ottimizza la combustione e cancella i problemi di tiraggio del cammino.

Tra le caratteristiche di queste caldaie possiamo elencare:
  • Aspirazione fumi anche durante la fase di carico della caldaia.
  • Lunga durata di combustione grazie alla grande capacità di carico. Volume di carico compreso tra 200 e 270 litri.
  • Combustione costante grazie all'aspirazione controllata e variabile.
  • Sonda Lambda (opzione) per incrementare l'efficienza.
  • Facile pulizia delle ceneri grazie al vano ceneri integrato. Grosse aperture nella parte bassa del vano.
  • Pulizia semiautomatica degli scambiatori grazie ad una leva estrerna alla caldaia (opzione).

I combustibili utilizzabili: legna in ciocchi di lunghezza massima 50cm., cippato, brikketti di segatura pressata, truciolo di piallatura.

Vista interna  della Firestar

Le caldaie Firestar garantiscono l'osservanza delle più severe norme di emissione in atmosfera, anche in funzionamento con potenza al 50%. L'utilizzo di accumuli termici in abbinamento con le caldaie aumenta ancora l'efficienza dell'impianto facendo ulteriormente risparmiare.

Le potenze a disposizione: 25, 35, 50 Kw


Le caldaie Minifire

Caldaie Minifire a fiamma rovesciata con aspirazione forzata per legna in ciocchi fino a 50 cm, brikketi di segatura pressata, cippato e truciolo di piallatura.

Le caldaie garantiscono l'osservanza delle più severe norme di emissione in atmosfera, con un efficienza di combustione elevata.

Il corpo caldaia è costruito con appositi acciai saldati e prima del montaggio testati in pressione. Prima della fornitura viene completato il montaggio con isolante di spessore 80 mm. Facile carico della camera di combustione grazie alla grande porta frontale.

Caldaia Minifire della Herz

Le caratteristiche sono simili al precedente modello, ma la gamma di potenza va da 8 a 18 Kw.

Informazioni tratte dal catalogo www.lignatechbioenergie.com Ligna Tech Bioenergie Via Schierano n° 21, 10064 Pinerolo (TO) ITALIA