Taurina, caldaie murali a pellet

Le caldaie murali a pellet della serie Taurina nascono per risolvere efficacemente i problemi di ingombro e di occupazione di spazio in casa, comuni alle caldaie tradizionali, proprio per sfruttare l'altezza dell'ambiente abitativo e ridurre l'ingombro in orizzontale (36 x 76 cm). Sono caratterizzate da un lay-out brevettato, da un serbatoio per il pellet notevolmente capiente capace di ospitare sei sacchi da 15 kg di pellet per un totale di 100 kg nella versione One. Il rendimento è di oltre il 92%.

Caldaia murale a pellet Taurina
Caldaia murale a pellet Taurina

Altra particolarità di queste caldaie è il sistema d accensione senza candeletta elettrica, ma con un sistema ad induzione elettronico all'interno del bruciatore, permettendo un notevole risparmio di corrente elettrica.

Anche il rumore emesso risulta particolarmente contenuto.

Le caldaie murali a pellet Taurina sono prodotte in quattro versioni:

  • Taurina One. Creata e ideata per garantire il riscaldamento della tua casa; dispone di tutte le apparecchiature internamente per essere installata direttamente all'impianto, dotata di un capiente serbatoio di pellet (100Kg), è predisposta per il collegamento di un termostato esterno e di un puffer, tutti i comandi sono già in scheda. Utilizzo semplice e intuitivo. Colori, gadget e dimensioni sono uguali a tutti i modelli.

    Caldaia murale a pellet Taurina One, vista frontale
    Caldaia murale a pellet TaurinaOne, vista frontale
  • Taurina Fast. Unica nel suo genere la caldaia MURALE A PELLET CHE SCALDA PIU IN FRETTA DI UNA A COMBUSTIBILE FOSSILE. Modello dotato di distributore idraulico che migliora le prestazioni: a generatore spento si possono far scaldare immediatamente i termosifoni, in più la caldaia gestisce da sola le accensioni e gli spegnimenti, oltre ad avere tutte le caratteristiche della Taurina One.

    La Fast, rispetto alla One, dispone di un accumulo di acqua tecnica sempre calda pronta per essere inviata all'impianto anche a caldaia spenta. Per dare un immediato calore ai termosifoni, nel frattempo, la caldaia si accende automaticamente e continua a dispensare acqua ai termosifoni. Ha in dotazione una seconda pompa più potente per l'impianto.

    La versione Fast non ha la sanitaria perché è nata per sopperire alle esigenze delle normative le quali attestano che un impianto a biomassa non può avere valvole di intercettazione, quindi le valvole di zona (per impianti su due o tre piani) o le teste termostatiche sui termosifoni non permetterebbero l'installazione di una caldaia a biomassa, quindi con il serbatoio di accumulo interno la caldaia riesce a gestire l'impianto. Colori, gadget e dimensioni sono uguali a tutti i modelli.

  • Taurina Fast + Sanitaria. Oltre ad avere tutte le caratteristiche della Taurina Fast, in più ha l'acqua sanitaria istantanea a 8 lt.min.. Il serbatoio del pellet è più piccolo (60 kg) per fare spazio al gruppo di distribuzione idraulica.

     

    Le caratteristiche del serbatoio di accumulo della Fast+Sanitaria sono che la caldaia ha tutte le caratteristiche della Fast, ma con l'aggiunta di un particolare scambiatore (non a piastre) che fornisce acqua sanitaria istantanea continua anche a caldaia spenta.

    Si ha così sia acqua tecnica pronta per l'impianto( 36+55lt.), sia acqua sanitaria istantanea, con priorità alla sanitaria. (come una caldaia murale a gas). Colori, gadget e dimensioni sono uguali a tutti i modelli.

    Caldaia murale a pellet Taurina Fast Sanitaria, vista frontale
    Caldaia murale a pellet Taurina Fast Sanitaria, vista frontale
  • Taurina Lt. Unica nel suo genere, la caldaia Taurina LT è pronta e predisposta per IMPIANTI A BASSA TEMPERATURA, senza dover aggiungere nulla. Possibilità di avere anche attacco per alta temperatura e acqua sanitaria.

 


Queste caldaie hanno accessibilità sul davanti, tutte le apparecchiature sono accessibili dal vano frontale, tranne il vano bruciatore che non necessita di grossa manutenzione se non in casi sporadici per la pulizia. Le potenze vanno da 8 a 25 KW.

Caldaia murale a pellet Taurina, particolare oblò ispezione bruciatore
Caldaia murale a pellet Taurina, particolare oblò ispezione bruciatore

Per quanto riguarda la caldaia Taurina One, lo scambiatore di calore e il bruciatore sono in acciaio AISI 316, il serbatorio di serie è da 100kg, la pulizia del braciere è automatizzata, la regolazione della tipologia del pellet è automatica. Anche la regolazione dell'aria comburente è automatica.

Caldaia murale a pellet Taurina, particolare bruciatore
Caldaia murale a pellet Taurina, particolare bruciatore



Caldaia murale a pellet Taurina, interno del bruciatore
Caldaia murale a pellet Taurina, interno del bruciatore e sistema scuotimento cenere



Caldaia murale a pellet Taurina, cassetto cenere
Caldaia murale a pellet Taurina, il cassetto cenere



Caldaia murale a pellet Taurina, il cassetto caricamento pellet
Caldaia murale a pellet Taurina, sportello caricamento pellet



Caldaia murale a pellet Taurina, pannello di controllo
Caldaia murale a pellet Taurina, il pannello di controllo con il cronotermostato. Il software che gestisce la caldaia riesce a simulare la sonda lambda per il controllo della combustione dei fumi, utilizzando i dati provenienti da semplicissime sonde comuni

 

La caldaia dispone di un triplo giro fumi con abbattimento e recupero ceneri e di un sistema di pulizia tramite turbolatori manuale indiretto, accensione elettronica da 100 watt, un sensore pellet avanzato, cronotermostato, un deprimometro per il controllo scarico fumi.

Caldaia murale a pellet Taurina, scarico fumi, turbolatori, deprimometro per il controllo scarico fumi
Caldaia murale a pellet Taurina, deprimometro per il controllo scarico fumi

 

Le caldaie possono essere equipaggiate con diversi optional come un display remoto wirless, controllo da cellulare, un serbatoio supplementare, un gruppo energetico soccorritore.

L'accensione elettronica e il sistema di pulizia automatico del braciere permettono risparmio energetico, rapidità di accensione del combustibile (circa 120 secondi) e dilatazione dei tempi di manutenzione.

Per garantire una combustione senza problemi è necessario che il pellet sia conservato in un luogo asciutto prima di metterlo nella caldaia. Usare i Pellets per riscaldare aiuta l'ambiente, in quanto la loro combustione non aumenta la quantità di CO2 nell'atmosfera. Il Pellet permette sicurezza e indipendenza dal mercato legato alle materie di origine petrolifera: è un prodotto di natura locale.

Oltre ad essere un combustibile ecologico, il Pellet presenta anche dei vantaggi tecnici. Mentre la legna normale presenta un potere calorifico di 4,4Kw/Kg ( con il 15 % di umidità con 18 mesi di stagionatura), quello del pellet è di 5,3 Kw/kg. Il diametro va da un minimo di 6 mm a un massimo di 8 mm.

Il rivestimento della caldaia è disponibile in diversi colori: rosso, argento, panna, marrone/beige, rosso/argento.