Home page
Cerca nel sito
Ricerca specializzata
Mappa sito

Abbandono: un fuoco che si spegne

Le aziende
Link utili
Domande
Interviste

New Forum

Archivio messaggi
Regolamento Forum

Bibliografia

Mercatino New
Fiere e mostre
I restauratori

Chi siamo
Lettere

Archivio articoli






Commenti recenti:



Estrattori di fumo per camini



03.07.08

Fuoco senza fumo. La VTI Aéraulique presenta alla nostra attenzione alcune soluzioni per migliorare il tiraggio del camino: un camino statico antivento con griglia anti volatili, un camino rotante antivento e un camino estrattore di fumo motorizzato.

Noi abbiamo concentrato l'attenzione su quest'ultimo: il Maxivent, perché ritenuto più interessante. Si tratta del modello Maxivent MV4 disponibile in diversi modelli e colore.

 Camino estrattore di fumo motorizzato modello Maxivent MV4

Il Maxivent è stato pensato appositamente per assicurare l'estrazione del fumo dai camini a legna (con cassetto o di tipo aperto), stufe a nafta, caldaie a gas, a legna o a carbone, dove il tiraggio è scarso o insufficiente e dove esistono problemi di fumo.

Si tratta di un comignolo da collocare sulla sommità della canna fumaria ed è dotato di un motore elettrico. Grazie al suo design, il motore elettrico del Maxivent è protetto sia dalle intemperie che dai fumi corrosivi (classe di impermeabilità IP54).

Descrizione del Maxivent in dettaglio    Legenda del Maxivent

Con il motore in funzione, il Maxivent può estrarre i fumi a temperatura fino a 400 °C. In conformità con le relative norme francesi relative all'evacuazione dei prodotti della combustione, i materiali usati sono in acciaio inossidabile 304 (elica, supporto, viti) e in alluminio (conchiglie, cilindri).

Il cono in calcestruzzo è garantito 10 anni. In più, la lenta velocità di rotazione (900t/mn) al massimo, permette di limitare il livello sonoro del dispositivo a circa 29 dB a 3 metri.

Il camino motorizzato Maxivent in funzione     Fase di installazione del Maxivent

Il Maxivent si installa all'uscita del condotto fumario o sulla tubazione di rivestimento per mezzo di una adattatore opzionale in acciaio inossidabile 304. Viene fornita la guaina per l'alta temperatura per proteggere i cavi elettrci dal calore. Esiste un termostato in dotazione che permette la partenza automatica dell'estrattore di fumo nel caso in cui l'utente abbia dimenticato di accenderlo. L'accensione del Maxivent viene sempre fatta manualmente per mezzo di un interruttore / regolatore fornito in dotazione.

All'accensione si consiglia di mettere il regolatore di velocità sulla posizione massima (MAX) per circa 30 secondi in modo da fare partire il motore. Una volta sistemato il tiraggio, si può ridurre la velocità della ventola per mezzo del regolatore di velocità fra la graduazione di 5 e 7. Una cosa importante è che il Maxivent deve essere in funzione quando il camino è in uso.

La manutenzione fatta per mezzo di uno scovolino

La manutenzione di questo "camino motorizzato" è minima ed è facilitata da un montaggio e smontaggio che richiede pochi minuti, utilizzando uno scovolino adatto per la pulizia, reperibile presso i negozi di stufe e fumisteria.

A seconda del diametro del condotto fumario e della tipologia di caminetto aperto o chiuso o caldaia, si deve scegliere il tipo di modello adatto da selezionare in base ad una tabella tra i modelli: MV2, MV3, MV4/6/700/900 che possono avere l'adattatore incluso o meno.

I vantaggi di questa soluzione sono molti: innanzitutto la praticità e la economicità che consente di migliorare il tiraggio di una canna fumaria mal progettata, senza doverla rifare da cima a fondo e quindi consentire l'uso di camini aperti o chiusi anche in condizioni difficili. Lo svantaggio principale è che il rendimento del caminetto o della caldaia diminuisce perché l'estrattore, se non ben regolato, oltre al fumo estrae anche una parte del calore dall'ambiente o dal focolare.

Quindi ricordiamo che una corretta progettazione della canna fumaria è di fondamentale importanza per evitare di ricorrere a queste soluzioni di rimedio che aiutano molto, ma abbassano anche il rendimento dell'"impianto termico".

Update:

Utilizzazione del Maxivent

Come da email ricevuta dal rappresentante per l'Italia, informiamo che il Maxi-vent può essere utilizzato nelle seguenti situazioni:

  • ESTRAZIONE AD EFFETTO STATICO VENTURI
  • Estrattore antiritorno, antisifonaggio, che conserva le sue caratteristiche aerodinamiche ed assicura la depressione dei condotti con qualsiasi direzione e forza dei venti (azimut).
  • ESTRAZIONE AD EFFETTO STATICO MECCANICO
  • Viene installato per risolvere i problemi delle canne fumarie costruite con vecchie condotte in murature.
    Per l' installazione di una camicia in tubo in acciaio o del nuovo tipo in prodotti aderenti per risolvere il tiraggio in camini con ampio focolare.
    Oppure in particolari installazioni dove le canne fumarie hanno curve e lunghezze superiori o fuori standard a quanto previsto da una perfetta installazione a regola d'arte.
  • APPLICAZIONI IN CONDOTTE O IN CANNE FUMARIE IN CEMENTO PER:
    1. Caldaie per impianti di riscaldamento.
    2. Estrazione fumi dei caminetti di ogni tipo funzionanti a legna, pellets, gasolio e gas.

Altri prodotti della casa:

  • L' Extrac'tor
  • Si tratta di un estrattore antiritorno, antisifonaggio, che mantiene le sue caratteristiche aerodinamiche con qualsiasi direzione e forza del vento (azimut).

    APPLICAZIONI:
    1. Riscaldamento: da utilizzarsi per l'estrazione dei gas bruciati nelle caldaie a gas, gasolio, carbone, legna.
    2. Nella ventilazione delle cucine (odori di cucina), serbatoi, cantine, granai, WC, bagni, ecc.

  • Il Cimen'tor
  • Estrattore fumi in cemento con qualità di antiritorno e antisifone. Conserva le sue caratteristiche aerodinamiche con qualsiasi direzione e forza dei venti (azimut). Le applicazioni, come per il prodotto precedente, prevedono l'installazione per la ventilazione di cantine, granai, serbatoi, cucine, bagni.
Per maggiori informazioni e specifiche tecniche, collegarsi al sito o contattare:

Il rappresentante per l'Italia:
Giovanni Sias Rappresentanze - Via Ninfea 8 - 20095 Cusano Milanino
Tel. 02-61.96.520
Fax. 02-66.40.03.66
web:

Italia: http://www.sias-vti.it - SIAS GIOVANNI RAPPRESENTANZE

Francia: http://www.vti-france.com
VTI Aéraulique Z.A.E. du Barnier n.83 B.P. 55 - 34111 Frontignan Cèdex - France.

Di Staff Fuocoelegna del 03.07.08 20:00





Commenti

desidererei avere maggiori informazioni in merito agli estrattori, se questi si possono utilizzare anche per camini per caldaiette murali.

Inviato da: angelo spadari il 19.12.06 12:30

vorrei sapere se posso usare un estrattore perche purtroppo la canna fumaria e da 120mm di diametro e il camino da me scelto richiederebbe un 200mm.

Inviato da: Michele il 09.12.07 14:49

ho un camino in muratura costruito con materiale refrattario e cappa in acciaio inox, funziona a legna. Misure bocca : larga cm 140 profonda cm 70 h cm 80 - lunghezza canna fumaria ml circa mt 11 in acciaio inox ovale cm 30x16. Quando lo uso per fare una griliata fa fumo. Mi chiedevo se il vostro prodotto è sufficente ed efficente per ovviare a questo inconveniente.

Inviato da: domedigre@hotmail.it il 11.03.08 22:53

Mi serviva un estrattore di fumi da inserire all'interno di un comignolo in sasso di un barbecue, lo spazio che ho a disposizione è di cm 15x15 x 20 di altezza, riuscite a propormi qualche cosa ?

Grazie

Inviato da: Giorgio il 22.03.08 09:22

VI INVITIAMO A VISITARE IL NOSTRO SITO
www.sias-vti.it Tel.026196520 Fax 0266400366

Inviato da: GIOVANNI SIAS il 30.06.08 16:51

Vorrei sapere che tipo di estrattore devo montare nel mio barbecue; si tratta di un barbecue situato su una terrazza semicoperta al 4° piano. La cappa in ferro è collegata a un tubo di acciaio di 15 cm di diametro e 1,5 mt di lunghezza di cui 1,35 mt fuori dal tetto, il problema è che la cappa estrae circa il 30% del fumo, tutto il resto resta sulla terrazza rendendo impossibile l'uso del barbecue.
Naturalmente vorrei sapere anche dove posso comprare i vostri prodotti e a che prezzo.
Certo di un vostro interessamento vi ringrazio e vi saluto.

Inviato da: ngiux il 20.11.08 21:26

sto valutando come attivare un caminetto aperto predisposto per bruciatore a gas, la cui condotta fumi corre in orizzontale per 5 metri per poi finire all'esterno del fabbricato dove penso di installare l'estrattore.
vorrei sapere se il vostro estrattore può essere idoneo e gli eventuali costi di fornitura e eventuale montaggio.
io sono a Roma.
saluti.
grazie.

Inviato da: max il 10.03.09 14:46

Vorrei sapere se esistono estrattori come questi con attacco per canna in acciaio diametro 150mm e qual'e il prezzo ?
grazie

Inviato da: gianni il 09.11.09 22:32

quanto costa?

Inviato da: Emanuele il 07.01.10 20:38

Salve ho un caminetto aperto che non ha mai tirato sin da nuovo,la canna fumaria e in muratura con quei blocchetti di 32x32 cm dopo anni mi sono deciso a fare qualcosa seno'visto che non lo usiamo per il fumo che produce ci conviene smontarlo e guadagnare spazio nella sala.
La base del comignolo e sempre 32x32 dove vi e montata un estrattore preso in ferramenta di quelli a vento ma non ha risolto niente,la canna e libera e pulita ma il camino fa un gran funo,pensavo al MAXI-VENT MV6 voi che dite??

Inviato da: Adriano il 26.01.10 11:58

Risolviamo il vosro problema con i prodotti VTI.

Inviaci il Vostro numero di telefono
Sauti G. Sias

Vedi www.sias-vti.it

Inviato da: Sias Giovanni il 26.01.10 15:00

Vogliate cortesemente indicarmi modalità di acquisto estrattore fumi tipo Aeraulique KMV3BIS con caratteristiche tecniche e dimensionamenti.
Grazie . Cavalli

Inviato da: cavalli il 14.06.10 12:31

Salve, gradirei sapere il prezzo del camino estrattore di fumo motorizzato, per un tubo da 180 mm. Grazie

Inviato da: franchino.bl@libero.it il 06.08.10 21:46

franchino, non so risponderti in merito al prezzo del prodotto. Non siamo venditori di tali prodotti e ti invito a chiederlo ai loro rivenditori.

Inviato da: fuocoelegna il 07.08.10 21:30

buon giorno potete mandarmi un catalogo con i costi relativi ?
ringrazio vivamente

Inviato da: il 15.09.11 07:51

per migliorare il tiraggio di un barbecue con canna fumaria alta 7 metri e diametro 20 si può inserire una ventola non sull'estremità del camino ma nella parte inferiore??

Inviato da: armando il 27.09.11 14:12

Mi ero dimenticato di inserire la mail per eventuali suggerimenti .per migliorare il tiraggio di un barbecue con canna fumaria alta 7 metri e diametro 20 si può inserire una ventola non sull'estremità del camino ma nella parte inferiore??

Inviato da: armando il 28.09.11 12:10

Mi chiamo Tiziano,
vorrei un consiglio su come far funzionare al meglio il camino che ho nella mia vecchia casa.....all'inizio lì c'era una caldaia a nafta, la canna fumaria quindi è molto piccola e quadrata, 20 cm di lato e alta circa 12m...come posso fare?

Grazie mille a voi tutti

Inviato da: luconit@yahoo.it il 07.02.12 17:38

salve,vorrei sapere costo e dimensioni del vostro tira fumi..grazie

Inviato da: sergio il 17.02.12 18:03

vorrei sapere costo e dimensioni del vostro tira fumi grazie

Inviato da: luciano.taddio@yahoo.com il 24.11.12 16:19

Dove si può acquistare il MAXIVENT?

Inviato da: Dino il 20.12.12 15:49

Dovrei realizzare un caminetto exnovo con annesso forno a legna per uso domestico. la canna fumaria dovrebbe salire di circa 3 metri in verticale per poi curvare di 90° a sx per circa 3 metri e poi curvare di nuovo di 90° e salire per 10 metri circa. Mi chiedevo se il vostro prodotto mi garantisce la funzionalità del caminetto.
Grazie

Inviato da: Roberta il 10.09.13 16:43

Dovrei realizzare un caminetto exnovo con annesso forno a legna per uso domestico. la canna fumaria dovrebbe salire di circa 3 metri in verticale per poi curvare di 90° a sx per circa 3 metri e poi curvare di nuovo di 90° e salire per 10 metri circa. Mi chiedevo se il vostro prodotto mi garantisce la funzionalità del caminetto.
Grazie

Inviato da: robertaiezzi@libero.it il 10.09.13 16:45

ho un barbecue da giardino con cappa in muratura.alla sommità della cappa eè stata inserita una tramoggia di dimensione 36x20cm collegata ad un tubo flessibile di circa 7 metri.
purtroppo il fumo ristagna nella cappa e non fuoriesce dalla ccana fumaria. L'estrattore maxivent può risolvere il problema ? e nel caso è meglio installarlo sulla tramoggia o all'uscita della canna fumaria ?

Inviato da: silvano il 29.09.13 12:36

Dovrei installare una camino a legna che avrà una canna fumaria in orizzontale per circa 2,00 ml. il vostro aspiratore consente la possibilità di aspirare i fumi?
Grazie Gerry Grasso Stiled@tiscalinet.it

Inviato da: Gerry il 30.01.14 22:09

Buongiorno,
Ho un camino che non tira, la canna fumaria in verticale e' nuova, in acciaio, diametro 20' alta 12 metri, il problema e' dato dal fatto che la prima sezione che parte dalla cappa e si congiunge alla verticale e' sempre da 20, nuova ed in acciaio, ma orizzontale per 1,5 metri. Non potevo fare in nessun altro modo.
Il problema successivo e' che il comignolo e' proprio sulla camera da letto degli altri condomini (villetta singola divisa in due, sotto io, sopra gli altri) e non posso montare un aspiratore elettrico.
Esiste il modo di montare un aspiratore, per esempio, sulla parte orizzontale, che aspira da una parte e spinge dall'altra?

Inviato da: Paolo il 13.04.14 23:42

salve vorrei sapere gli ingombri massimi dellaspiratore per camino a legna e il costo grazie

Inviato da: massimo il 21.05.14 19:26

vorrei sapere se esiste un aspiratore per la stufa alegna (come comignolo) tubo diametro 120

Inviato da: adriano il 03.11.14 13:45

salve, mi servirebbe un estrattore di fumo per una canna in acciaio da 20 cm interni e alta 11 metri di un forno a legna di grosse dimensioni...a chi mi devo rivolgere per avere qualche informazione?!?!
In attesa di un vostro riscontro distinti saluti
Mattia.

Inviato da: mattia il 19.12.14 16:33
Scrivi un commento












Privacy: premendo il tasto "Invia" dichiari di aver letto l'informativa sulla privacy e confermi il tuo consenso alla pubblicazione e memorizzazione dei tuoi dati sul sito e ti assumi la totale responsabilità civile e penale di quanto pubblicato nel tuo messaggio o commento. Acconsento:









I proprietari di casa e il condominio link banner