Marcatura CE stufe e caminetti

Riceviamo diverse email di visitatori che ci chiedono informazioni sulla marcatura CE obbligatoria dal 1° luglio 2007 per stufe e caminetti.

Siccome non siamo produttori e costruttori di stufe e caminetti, invitiamo le persone interessate a fare riferimento alla pagina Web dell' UNI.

In particolare in questa pagina: Calore, atmosfera e... sicurezza con i caminetti a norma UNI è possibile trovare informazioni in merito, dove si dice:

Inoltre a partire dal 1° luglio 2007 tutti i caminetti che saranno immessi sul mercato dovranno riportare obbligatoriamente la marcatura CE e quindi i produttori dovranno dichiarare la conformità dei propri prodotti alle caratteristiche riportate nella norma stessa.

Ciascun caminetto dovrà quindi essere marcato in modo permanente e leggibile specificando le seguenti informazioni:

  • Il riferimento della norma europea (EN 13229:2001 e A2:2004).
  • Il nome o il marchio identificativo del fabbricante.
  • Le ultime due cifre dell’anno in cui la marcatura viene applicata.
  • Il numero del certificato di conformità CE o del certificato di produzione in fabbrica (se pertinente).
  • La descrizione del prodotto.
  • Le informazioni sulle caratteristiche essenziali del prodotto. In particolare: tipo o tipi di combustibile raccomandati, distanza di sicurezza dai materiali combustibili adiacenti all' apparecchio, emissioni di monossido di carbonio (CO) dai prodotti della combustione, massima pressione di funzionamento, temperatura dei fumi, potenza termica nominale, rendimento globale.

Segnaliamo che, analogamente a quanto fatto per i caminetti, l'UNI ha pubblicato anche la norma UNI EN 13240 relativa ai requisiti e ai metodi di prova delle stufe a combustibile solido. Anche per questi prodotti la marcatura CE sarà obbligatoria a partire dal 1° luglio del 2007.

Per maggiori informazioni in merito contattare l'UNI.