Convegno impianti a biomassa

Convegno (organizzatto da ANFUS Piemonte) su impianti a biomassa: tradizione, sostenibilità, sicurezza e salute. Si terrà venerdì 7 settembre 2012 a Cuneo, presso la Camera di Commercio, in Via Emanuele Filiberto 3.

Un evento importante per far conoscere il mondo dei fumisti e degli spazzacamini alle istituzioni provinciali e regionali per Piemonte, Valle d’ Aosta e Liguria e fare informazione nei confronti di progettisti, costruttori, installatori.

Venerdì 7 settembre 2012, c/o Camera di Commercio di Cuneo, Sala D’Onore – ore 8.30

Con il patrocinio di:

Regione Piemonte, Provincia di Cuneo, Camera di Commercio di Cuneo, Ordine degli Architetti di Cuneo, Comune di Barge.

Il Convegno si propone e si sviluppa nell’ottica di una sempre crescente attenzione nei confronti dell’annoso problema degli incendi e degli incidenti causati da errate installazioni e mancanza di manutenzione periodica dei camini a servizio degli impianti di riscaldamento alimentati a biomasse.

I troppi incendi verificatisi all'interno delle abitazioni, provocati proprio dalle canne fumarie, riportano tristemente alla ribalta il tema della sicurezza e in particolare la necessità di eseguire in maniera corretta la progettazione, l’installazione e la manutenzione della canna fumaria, elemento finale dell’impianto ma parte integrante dell’impianto stesso.

10.000 i casi di incendi documentati dai VVFF nel 2009 riferiti alle sole province del Nord-Est. Superavano i 500 le provincie di Torino e Cuneo nel 2008.


PROGRAMMA DEL CONVEGNO


Ore 8:45 registrazione dei partecipanti.

Modera il convegno dott. Davide Coero Borga (Radio 24, il sole 24 ore, Enel Oxygen)

9:00 Introduzione e saluti delle autorità. Dott. Ferruccio Dardanello (pres. CCIAA Cuneo, Unioncamere Piemonte e Nazionale); dott. Roberto Ravello (ass. ambiente Regione Piemonte); arch. Luca Colombatto (ass. ambiente provincia di Cuneo); dott. Pietro Blengini (ass. lavoro provincia di Cuneo); dott. Giorgio Sapino (dir. ASL CN1); Domenico Massimino (pres. Confartigianato Cuneo).

9:30 Censimento impianti, incendi, situazione nazionale e internazionale
Paolo Boaglio (Responsabile Regionale ANFUS per Piemonte e Valle D’ Aosta);

9:40 Termini di legge, norme, abilitazioni, certificare il lavoro eseguito, la manutenzione, D.M. 37/08, UNI 10683, UNI 10847. Dott. Piero Bonello (pres. Naz. ANFUS, coordinatore CTI);

10:00 La situazione regionale e locale: ambiente, salute, incidenti. Dott. Adriano Mussinatto (direzione ambiente Regione Piemonte); dott. Angelo Pellegrino (direttore Servizio d’ Igiene e Sanità Pubblica Cuneo)

10:45 Le attività istituzionali in materia, per una direzione comune, dal nazionale al locale. Ing. Roberta Roberto (ENEA); ing. Tommaso Franci (rinnovabili termiche biomassa , progetto ministeriale CARTE, obbiettivi 2020); Walter Righini, (presidente teleriscaldamento FIPER);

11:30 Le proposte di aziende e progettisti. Davide Castagna (Confindustria, CECED, UNICALOR); arch. Elena Bertarione ( consigliere segretario Ordine Architetti Cuneo); Aldo Ferrero (commerciale AN Camini);

12:15 Dibattito conclusivo, gruppo di lavoro aperto al pubblico.

Informazioni su www.anfus.org