Home page
Pubblica annunci qui
Archivio articoli
Mappa sito
Cerca nel sito
Ricerca specializzata

Abbandono: un fuoco che si spegne

Le aziende
Link utili
Domande
Interviste

New Forum

Archivio messaggi
Regolamento Forum

Bibliografia

Mercatino New
Fiere e mostre
I restauratori

Chi siamo
Lettere



Scrivi allo Staff di fuocoelegna.it:
Indirizzo email


Staff fuoco e legna

Via Grazioli 10
I - 10076 Nole (To)


Scrivi al Webmaster
Informativa privacy

Aggiornata al
19 December 2006




Forum sul riscaldamento a legna
caminetti stufe e caldaie a legna e a pellets


Cerca nel forum:
or and

Pagina:
  • Oggetto: VENDITA PELLET E GUSCI DI NOCE DI COCCO di federico del 13/12/2006, 23:28
    Messaggio: VENDO PELLET DA 6 MM IN SACCHETTI DA 15 KG DISPONIBILITA' IMMEDIATA CONSEGNE IN TUTTA ITALIA OTTIMI PREZZI!!
    VENDO PELLET DA 8 MM IN SACCHETTI O BIG BAGS DISPONIBILITA' IMMEDIATA CONSEGNE NORD E CENTRO ITALIA OTTIMI PREZZI!!
    VENDO GUSCIO DI NOCE DI COCCO ADATTO PER CALDAIE E CENTRALI DISPONIBILITA' ILLIMITATA E IMMEDIATA PREZZI BASSISSIMI!!
    SE INTERESSATI CONTATTATEMI ALL'INDIRIZZO MAIL fbertolina@grabel.it



  • Oggetto: nocciolino di sansa di EUGENIO del 13/12/2006, 21:26
    Messaggio: Salve,
    tutti coloro che effettueranno un ordine del pregiatissimo olio DOP MONTI IBLEI "ERBESSO" ricevera' gratuitamente un campione di nocciolino di sansa (circa 13 kg) gratuitamente. Per info potete scrivere all' indirizzo email info@oleificiogulino.com o entrare nel sito www.oleificiogulino.com.

  • Oggetto: Trasformare termocamino ad acqua in quello ad aria. di dino del 13/12/2006, 17:34
    Messaggio: Il mio termocamino ad acqua (termosifoni)riscalda poco.Posso trasformarlo ad aria sperando che riscaldi di piu'?.Oppure come posso fare per far aumentare il calore a quello che ho? Grazie.

  • Oggetto: informazione iva 10% di tiziana del 11/12/2006, 17:48
    Messaggio: Acquistando una stufa a legna è possibile usufruire dell'iva agevolata al 10%?Siamo in possesso di una DIA per la ristrutturazione della casa.

    grazie.
    • Re: informazione iva 10% di roberto del 13/12/2006, 17:04
      se la stufa e' ad alto rendimento certificata si.
      ciao roberto

  • Oggetto: Problemi vicinato di Marco del 11/12/2006, 20:29
    Messaggio: Salve,

    scrivo in quanto il mio vicino di casa (abitiamo in case a schiera dove anche il primo piano è di nostra proprietà) si è installato una stufa a pellet e la canna fumaria è alta appena 1.5 m. e dista 2 m. circa dal mio confine, inoltre sopra di essa c'è un terrazzo che manda orizzontalmente i fumi di scarico.

    Ora mi chiedo (visto che emette dei fumi) se sono nocivi, inodore e sopratutto se l'altezza della canna fumaria è regolare ovvero se ho potere affinchè venga innalzata.

    Grazie
    • Re: Problemi vicinato di roberto del 13/12/2006, 17:01
      la canna fumaria deve essere portata al tetto.
      se chiami le autorita' competenti chiudono la stufa.
      in certi comuni chiedono una dia per installare una canna fumaria altri addirittura si va in commissione edilizia ,il tuo vicino potrebbe avere dei guai.
      ciao roberto

  • Oggetto: ROSETTA x TUBI FUMO di ANNA del 12/12/2006, 07:18
    Messaggio: Salve a tuttti. Un mese fa ho acquistato una stufa a legna Palazzetti, purtroppo i tubi da 2 mm x 15 di diametro, mi sono arrivati solo la settimana scorsa.La rosetta pero' mi e' stata mandata da 16,5 quindi l'ho fatta riordinare ed intanto ho tagliato i vari pezzi (essendo loro a misura standar 1m, 50cm o 25cm) in modo da dover solo mettere la rosetta finale. Ora mi e' arrivata la nuova rosetta ma e' ancora da 16cm e wquindi il raccordo ci balla ancora dentro . Forse avrei dovuto tagliare la parte che si restringe per poterlo incastrare un po' di piu', ma dai disegni del catalogo si vede che i tubi si restringono nella parte alta per immaschiarsi nel tubo seguente e cosi' anche nella rosetta. Ci sono magari delle guarnizioni da poter mettere? Non vorrei stuccare l'entrata del tubo nella rosetta mi semra assurdo, oppure devo ricomprare un'altro raccordo e tagliargli la parte che si restringe??? Grazie dell'aiuto. Ciao.
    • Re: ROSETTA x TUBI FUMO di roberto del 13/12/2006, 16:55
      ho una in pasta in magazzino che fa' il caso tuo.
      serve da guarnizione contro le dilatazioni per evitare crepe del muro.
      per una corretta posa della rosa andrebbe messa.
      www.giocofuoco.it
      ciao

  • Oggetto: distanza stufa di davide del 13/12/2006, 09:55
    Messaggio: Ciao, Vi chiedo ancora un aiuto. Tempo fa avevo chiesto un parere circa la possibilità di installare una stufa a legna all'interno di un vano camino. La parte posteriore della stufa, una Jotul F3 CB a doppia combustione (uscita tubo dall'alto) rimane molto vicina al muro dietro, rivestito con mattoni refrattari. Sarà a circa 2-3 cm e non 10 cm come avverte il manuale. Vi chiedo : Perchè sono richiesti i 10 cm ? Grazie
    • Re: distanza stufa di edella del 13/12/2006, 12:43
      ciao davide. scusa ma così come poni la tua domanda la risposta può essere solo scontata: i 10 cm sono richiesti per misura di sicurezza. evidentemente il calore emesso dal lato posteriore richiede una distanza minima che personalmente, a scanso di problemi, rispetterei. non potresti risolvere inserendo un tubo leggermente inclinato all'uscita della stufa in modo da disassare leggermente la stufa rispetto alla canna e guadagnare qualche cm senza compromettere lo scarico dei fumi? naturalmente se ci sta. la butto la così.

      www.mypage.bluewin.ch/edella/
      • Re: Re: distanza stufa di davide del 13/12/2006, 16:14
        Grazie mille Edella della tua risposta, purtroppo non ho possibilità di spostare la stufa dalla sua posizione in quanto i piedini anteriori "battono" contro un cordolino di graniglia. Comunque leggendo bene le istruzioni, vedo che si parla di "inflammable wall" mentre il mio è in refrattario molto ben costruito. Il mio dubbio era legato solo al timore che si compromettesse il lavoro della stufa. Grazie

  • Oggetto: agevolazioni comunitarie/statali su impianti produzione pellet di Alessandro del 13/12/2006, 11:56
    Messaggio: Salve,

    esiste una diffusa disinformazione per quanto riguarda agevolazioni finanziarie a fondo perduto per la produzione di pellet.
    cosa c'è di vero? potreste fare il punto della situazione?

    Distinti Saluti

  • Oggetto: nocciolino di sansa in prova di EUGENIO del 12/12/2006, 23:12
    Messaggio: Salve,
    tutti coloro che effettueranno un ordine del pregiatissimo olio DOP MONTI IBLEI "ERBESSO" riceveranno in omaggio un campione gratuito (circa kg 13) di nocciolino di sansa per caldaie e stufe a biomassa. Per info collegatevi sul sito www.oleificiogulino.com

  • Oggetto: info di stefano del 12/12/2006, 23:06
    Messaggio: salve,io ho acquistato una stufa a pellet sufficiente per riscaldare il mio bilocale.Il problema sorge nella diffusione delll aria calda,in quanto la mia casa e posta su due piani e per accerdere al secondo piano vi e una scala a chiocciola che porta ad un piccolo disimpegno.Adiacente ad esso vi e la camera da letto che non riesco a riscaldare.Ora:stavo pensando di canalizzare una parte dell aria calda prodotta, al piano superiore facendo un foro nella soletta.Al piano inferiore invece non si respira dal caldo.Per fare tutto questo dovro costruire un profilo che mi permetta di raccogliere l aria.Ma non son sicuro che funzioni,in quanto la stufa non e nata per essere canalizzabile.Solamente che ormai ho effettuato la spesa!Sapete darmi qualche consiglio?

<< Pagina precedente | Pagina successiva >>