Home page
Pubblica annunci qui
Archivio articoli
Mappa sito
Cerca nel sito
Ricerca specializzata

Abbandono: un fuoco che si spegne

Le aziende
Link utili
Domande
Interviste

New Forum

Archivio messaggi
Regolamento Forum

Bibliografia

Mercatino New
Fiere e mostre
I restauratori

Chi siamo
Lettere



Scrivi allo Staff di fuocoelegna.it:
Indirizzo email


Staff fuoco e legna

Via Grazioli 10
I - 10076 Nole (To)


Scrivi al Webmaster
Informativa privacy

Aggiornata al
19 December 2006




Forum sul riscaldamento a legna
caminetti stufe e caldaie a legna e a pellets


Cerca nel forum:
or and

Pagina:
  • Oggetto: Esistono (e funzionano) caldaie a gpl-legna ? di alex del 28/12/2006, 23:52
    Messaggio: Buongiorno. Volevo installare un termocamino da mandare in parallelo con caldaia a condensazione gpl. Me l'hanno sconsigliato, suggerendomi caldaie che bruciano insieme gpl e legna (non so se in uno stesso apparecchio o combinandone due in uno). Mi hanno parlato della thermorossi.
    Ne sapete qualcosa ?
    • Re: Esistono (e funzionano) caldaie a gpl-legna ? di Felice del 29/12/2006, 00:09
      Buongiorno, io invece le "consiglio" un caminetto onnivoro da porre in parallelo al suo impianto o anche normale ma!! caminetto,saluti,auguri, Felice.
      info@casafelice.it



  • Oggetto: Stufe ARCE di dariolive del 27/12/2006, 15:47
    Messaggio: sto cercando una stufa con aria canalizzabile. Ho visto il sito della ARCE Stufe e mi sono piaciute esteticamente. Qualcuno ha esperienze al riguardo? Io abito ad Ivrea (50 km da Torino direzione Valle D'Aosta) Qualcuno sa di qualche rivenditore?
    • Re: Stufe ARCE di Felice del 28/12/2006, 23:58
      Buongiorno sig. Dario io conosco bene quel tipo di stufa,saluti auguri,Felice.
      info@casafelice.com

  • Oggetto: stufe a mais rose di Max del 27/12/2006, 17:37
    Messaggio: Ho letto nei messaggi che la rose edilkamin andava a mais da 1 paio d'anni con ottimi risulati;volevo chiedere a questa persona (non ricordo il nome)(se trovate errori di scrittura è xkè è il mio primo messaggio)comunque:
    1)C'è da modificare qualcosa come struttura???(ho 1 officina di lavorazioni meccaniche e in caso posso modificare, saldare, aggiungere.
    2)Sicuramente come per i metalli-ferro occorrera variare qaulcosa.
    3)in caso di modifiche dei valori come faccio ad entrare per modificarli???
    4)per favore quali sono poi i valori da modificare e se c'è un criterio.
    Grazie per il tempo dedicatomi posso andare tranquillo non che gli oli del mais possono intaccare la camera di combustione???
    Saluti a tutti Massimo
    • Re: stufe a mais rose di Felice del 28/12/2006, 23:40
      Buongiorno,sig. Max accetti il mio modestissimo parere lasci perdere il mais lasci da parte le modifiche,si scordi i parametri,si dedichi ad altre cose e così facendo vivrà Felice....Con la sua stufa così come si trova, Saluti e auguri.
      info@casafelice.com

  • Oggetto: Aiuto, coibentazione canna fumaria nel solaio. di Stefano del 28/12/2006, 21:41
    Messaggio: Ho bisogno di un consiglio. Per la coibentazione della canna fumaria cosa succede se si lascia scoperta la zona che attraversa il solaio?
    La zona di ispezione è possibile farla nei pressi del caminetto?
    Ringrazio moltissimo anticipatamente e saluto.
    Stefano

  • Oggetto: STUFA IRIS di alan del 27/12/2006, 14:30
    Messaggio: Ciao, anche io ho una iris, e sto facendo prove, con tipi diversi di pellet. Attraverso la temperatura interna del focolaio, che si puo vedere attraverso i parametri della stufa guardo quelli che scaldano di piu....
    La temperatura al max mi indica dai 200 ai 238..... a voi possessori di iris cosa segna?

    Sono disponibile a scambiarci parametri sulla stufa in questione….

    Soprattutto visto che non riesco a far raggiungere i 20-21 gradi ad una stanza di 35 mq alta 3 metri e mezzo…. e questo mi sta facendo girare le scatole….. A voi come va invece?
    La fiamma non è sempre bella corposa anzi la maggior parte delle volte è insesistente o molto bassa soprattutto a media potenza.

    Ciao e grazie …………
    alanpigi…..email.it sostituite i puntini con @ …

    Qualcuno sai i parametri x la stufa iris? x aumentare il tiraggio, la potenza del ventilatore?Grazie
    • Re: STUFA IRIS di Felice del 27/12/2006, 15:27
      Buongiorno,sig Alan io al suo posto lascerei i parametri dove stanno ma piuttosto allaccerei la stufa ad una vera ed efficiente canna fumaria particolarmente adatta alla stufa stessa e pescandola dal di fuori, le darei l'aria regolamentare, e lascerei i parametri agli ingenieri che li hanno sicuramente impostati al meglio, dopodichè vedrà che quel tipo di stufa le scalderà almeno trè volte tanto saluti, auguri,Felice.
      info@casafelice.it
      • Re: Re: STUFA IRIS di alan del 27/12/2006, 19:47
        Come faccio a dargli più aria? vicino all'uscita fumi c'è un "buco" molto piccolo da dove entra l'aria nella stufa ma nel manuale non è previsto nessun tipo di aggancio per pescare aria dall'esterno.... secondo lei dandole più aria attraverso quel buco riscalderebbe meglio?

        La "canna" fumaria sale per 2 metri all'interno e poi esce all'esterno dritto in orizzontale per mezzo metro e su di esso è applicato un "cappello" parapioggia....

        |-- una cosa cosi
        int | est
        ern | erno
        o__|


        Grazie per l'aiuto
        • Re: Re: Re: STUFA IRIS di Felice del 28/12/2006, 08:24
          Buongiorno sig, Alan, come pensavo il suo problema deriva proprio da quella "insensata" canna fumaria, e mi dia retta pratichi un foro che dia all'esterno dietro alla stufa del 10 di diametro almeno,e ricordi sempre che la canna fumi è il cuore dell'impianto......e se il cuore è malandato....... auguri,saluti, Felice.
          info@casafelice.it
          • Allarme H1 per FELICE di Frank del 28/12/2006, 10:41
            salve
            secondo Lei perchè spesso le Iris danno allarme H1 pur essendo a posto come presa aria, scarico e guarnizione porta ? dopo 2 o 3 ore scatta l'allarme ... poi riparte e tutto è a posto per altre 2 o 3 ore

            Buon Anno !
            • Re: Allarme H1 per FELICE di Felice del 28/12/2006, 11:59
              Buongiorno,sig.Frank, la sua canna fumi è sicuro che svetti un mezzo metro oltre il colmo della casa?
              dalla stufa al tetto la connessione è in acciaio e non cambia diametro? e ben coibentata? Se tutto ciò è a posto deve cercare l'anomalia altrove, non tocchi iparametri, saluti, auguri,Felice.
              info@casafelice.it

  • Oggetto: Ricambi Envirofire di HABITEK di Viggiano Amedeo del 28/12/2006, 11:08
    Messaggio: Vorremmo segnalarvi la nostra disponibilità, in quanto rivenditori, di Ricambi "ENVIROFIRE"
    Per qualunque esigenza non esitate a contattarci al seguente indirizzo e-mail : staff@habitek.it o, visitate il nostro sito : www.habitek.it
    Certi di avervi fatto cosa gradita inviamo cortesi saluti.

    Staff Habitek

  • Oggetto: Aria canalizzabile di dariolive del 27/12/2006, 15:07
    Messaggio: HELP!HELP!HELP!
    chiedo ai guru delle installazioni di stufe/termocamini ad aria se posso avere problemi a canalizzare l'aria che esce da un camino o una stufa (devo ancora decidere su che soluzione indirizzarmi) dal primo piano (zona in cui mettero' la stufa/camino) al piano terra dove ho la zona notte.
    Immagino che canalizzare dal basso verso l'alto sia meglio, ma le mie esigenze son queste...DALL'ALTO VERSO IL BASSO

    Ciao e buone feste a tutti!!!
    • Re: Aria canalizzabile di Felice del 27/12/2006, 15:35
      Buongiorno,sig Dario, se il camino ha una buona potenza e se il lavoro di canalizzazione è eseguito da persona esperta non avrà nessun problema,saluti, auguri, Felice.
      info@casafelice.com
      • Re: Re: Aria canalizzabile di dariolive del 27/12/2006, 15:54
        Per potenza del camino intendi quella specificata in Kw dal produttore o quella in Mcubi della ventola? Mi indicheresti una ventola potente cosi' tengo presente tale parametro quando compro il camino o la stufa?
        • Re: Re: Re: Aria canalizzabile di Felice del 27/12/2006, 17:06
          Buongiorno come potenza riscaldante bisogna sempre optare per quelle più alte da 25 kw in sù e se è dotato di una ventola da 600 mc/ è gia più che sufficente e poi se è munito di umidificatore integrato, è il massimo,saluti, auguri,Felice.
          info@casafelice.com

  • Oggetto: Stufe onnivore di Roberto del 27/12/2006, 10:58
    Messaggio: Buongiorno sig. Felice,vorrei acquistare una stufa onnivora,c'è modo di vederne una nel lazio,dove vivo?Grazie e buone feste a tutti.

  • Oggetto: MODIFICA DA TERMOCAMINO A PALLETS di GAETANO del 26/12/2006, 10:13
    Messaggio: HO BISOGNO DI SAPERE SE SI PUò MODIFICARE IL MIO TERMOCAMINO A LEGNA IN TERMOCAMINO A PALLETS.

<< Pagina precedente | Pagina successiva >>