Forum Fuoco e Legna

Cerca nel forum:
or and

Pagina:
  • Oggetto: Prese d'aria ECOMONOBLOCCO PALAZZETTI di vin del 24/01/2007, 08:40
    Messaggio: Salve, devo installare un camino ECOMOBLOCCO 78 della Palazzetti in una stana di mq 40 circa con collegamento per riscaldare una stanza attigua di mq 15 circa.
    Leggendo le istruzioni di montaggio viene riportato che è necessaria una presa d'aria esterna per la combustione dietro al camino, mentre non ho capito bene se è necessara la
    presa d'aria estaerna anche per una delle due prese d'aria per la ventilazione.
    Qualcuno sa dirmi se è effettivamente necesaria la seconda presa d'aria esterna anche perchè se così fosse l'aria immessa nelle stanza provenendo dall'esterno sarebbe sicuramente meno calda
    oppure se le due prese d'aria possono essere prese dalla stessa stanza dove si trova il camino (mq 40 circa)
    Grazie e ciao
    • Re: Prese d'aria ECOMONOBLOCCO PALAZZETTI di edella del 24/01/2007, 10:05
      ciao vin. logicamente, dall'esterno si dovrebbe prendere l'aria di combustione che dev'essere adeguatamente dimensionata soprattutto secondo le norme di sicurezza. in questo modo si evita di introdurre aria fredda nell'ambiente ma di usarla unicamente per la combustione.

      www.mypage.bluewin.ch/edella/
      • Re: Re: Prese d'aria ECOMONOBLOCCO PALAZZETTI di vin del 24/01/2007, 16:09
        Grazie per la risposta.
        Ciò quindi vuol dire che mentre per la presa della combustione è indispensabikle la presa esterna, per le altre prese si può prendere dall'intertno senza incorrere in alcuna controindicazione!?
        Grazie e ciao
        • Re: Re: Re: Prese d'aria ECOMONOBLOCCO PALAZZETTI di edella del 24/01/2007, 16:56
          naturalmente il tecnico o la ditta che ti venderà e installerà il tutto è tenuta a fornirti tutte le indicazione e le normative del caso. esigile anche perché, immagino, farai fare la posa e il collaudo in modo professionale. è molto importante anzi indispensabile per avere un funzionamento ottimale e la massima sicurezza.

          www.mypage.bluewin.ch/edella/
      • Re: Re: Prese d'aria ECOMONOBLOCCO PALAZZETTI di Dino del 24/01/2007, 20:15
        Per gli esperti:
        usando l'aria esterna per la combustione e quella interna per il ricircolo non corro il rischio di respirare l'aria secca e viziata???
        Io sapevo che alcuni caminetti "inserti" utilizzano l'aria esterna da riscaldare per avere un ricambio totale d'aria e un'umidità maggiore
        • Re: Re: Re: Prese d'aria ECOMONOBLOCCO PALAZZETTI di edella del 24/01/2007, 20:25
          ciao dino. in effetti l'aria esterna in inverno è sovente molto secca e non ti da alcun vantaggio a livello di umidità. evidentemente l'aria necessiterebbe di un costante ricambio ma come? se arieggio il caldo se ne va con l'aria viziata. esistono dei sistemi di ventilazione che permettono di ricambiare regolarmente l'aria e contemporaneamente di filtrarla e recuperare il calore prima di espellerla. anche in questo caso però il ricambio tende a seccare l'aria. inoltre sono sistemi relativamente complessi che dificilmente si possono adattare ad una casa esistente ma molto interessanti dal punto di vista energetico.

          www.mypage.bluewin.ch/edella/
          • Re: Re: Re: Re: Prese d'aria ECOMONOBLOCCO PALAZZETTI di dino del 24/01/2007, 20:54
            Ad esempio i monoblocchi piazzetta prendono l'aria dall'esterno, gli inseri in ghisa pure....
            Quindi sono bufale?
            • Re: Re: Re: Re: Re: Prese d'aria ECOMONOBLOCCO PALAZZETTI di edella del 25/01/2007, 08:21
              ciao dino. se ti riferisci al mio post, non ho mai detto niente del genere. il problema dell'umidità è però di difficile soluzione. se non crei tu dell'umidità, con l'aiuto dell'aria esterna difficilmente riuscirai a migliorare sensibilmente la situazione (anzi). specialmente con stufe o camini a convezione forzata. gli stessi impianti di ventilazione a cui mi riferivo, se non hanno un modulo per umidificare (e anche questo non fa miracoli), contribuiscono essi stessi al problema (entro certi limiti naturalmente nel senso che la situazione resta sempre vivibile)

              www.mypage.bluewin.ch/edella/

  • Oggetto: Vendita pellet di Fedrico Bertolina del 24/01/2007, 23:29
    Messaggio: PELLET da 6 mm in sacchetti da 15 kg produzione italiana,vendita carichi interi (30 ton).
    PELLET per caldaie sfuso o in sacchi.
    GUSCIO DI NOCE DI COCCO triturato adatto per caldaie.
    OTTIMI PREZZI!!!
    CONSEGNE IN TUTTA ITALIA.

  • Oggetto: Pellet 8-10 mm di clemi del 24/01/2007, 23:26
    Messaggio: Sono di Macerata e cerco pellet da 8-10mm di qualunque essenza.

  • Oggetto: Canna fumaria di Cri del 24/01/2007, 23:13
    Messaggio: Ciao, sono nuovo del forum,
    Volevo chiedervi un parere: Ho un camino a focolare aperto in ghisa nella tavernetta di casa mia, e la canna fumaria che attreversa i piani superiori passando nella sala.Vorrei installare un termoprodotto, ma allo stesso tempo vorrei mantenere il camino originale.Secondo voi esistono dei kit per trasformare il vecchio camino in un termocamino, magari aggiungendo una vasca in ghisa al monoblocco?Altra opzione sarebbe quella di mettere una termostufa in sala, secondo voi che problemi avrei a collegare la stufa alla stessa canna fumaria del camino?Ciao e grazie!

  • Oggetto: S.O.S canna fumaria di Giacomo del 24/01/2007, 17:58
    Messaggio: RICHIESTA DI AIUTO da poco ho montato il mio camino ed essendo ovviamente un principiante ho un grosso problema che non riesco a risolvere, ossia che per effetto del surriscaldamento termico la canna fumaria tende a salire, e fino a quando riscenda non penso fosse un problema, ma il fattaccio è quello che non riesce a scendere.
    Da cosa potrebbe dipendere?
    Converrebbe forse liberare l'intera canna fumaria senza alcun fissaggio al solaio?
    Cosa mi consigliereste?
    Vi prego AIUTATEMI in quanto devo fare il rivestimento.
    Fate PRESTO PRESTO
    GRAZIE
    • Re: S.O.S canna fumaria di Frank del 24/01/2007, 18:11
      CHIEDI AL SIG. FELICE !!!!!
    • Re: S.O.S canna fumaria di benel del 24/01/2007, 20:21
      se vuoi un suggerimento per il da fare, ti consiglio di esporre meglio il tuo problema, poichè non si capisce.
      inizia col tipo di macchina, la locazione, ed esponi il problema + chiaramente perchè di canne fumarie che salgono e scendono con il calore io non ne ho mai viste. ciao a tutti

  • Oggetto: consigli per un camino e canna fumaria di joseph del 24/01/2007, 16:21
    Messaggio: ciao a tutti. Ho comprato una villetta e voglio mettere un camino chiuso.Ho bisoglio di qualche consiglio per la canna fumaria considerato che l'altezza è circa 10 metri, che tipo in acciaio o altro se si deve coimbentare e che tipo di camino mi consigliate sempre con vetro esterno se devo riscaldare circa 100 mq. un saluto a tutti.

  • Oggetto: Quale caminetto istallare. di Pino del 18/01/2007, 18:17
    Messaggio: Salve è da un pò di tempo che ho intenzione di istallare un caminetto in casa. abito in un condominio al 5 piano con acensore, quando è stato costruito lo stabile ho fatto predisporre una canna fumaria delle dimensione 25x25. Adesso sembra giunto il momento di istallare il caminetto ma ho dei dubbi quale, tipo aperto o chiuso, ventilato o no.
    Preciso che la canna si trova in cucina, e che con il calore prodotto servirei oltre a riscaldare la cucina stessa anche l'ambiente unico addiacente, per le altre stanze non saprei visto che sono lontane. Preciso che l'appartamento dispone di un impianto a gas metano con termoconvettori.Come combustibile userei legno di olivo e mandorlo, in quanto residui della potatura dei miei alberi.
    Il caminetto non solo servirebbe a riscaldare ma anche a dare un tocco di magia alla mia casa, e magari qualche grigliata.
    Grazie a chi vorra rispondermi.
    Pino
    • Re: Quale caminetto istallare. di roberto del 20/01/2007, 09:52
      ciao,
      per i residui di potatura e' l'ideale un impianto con accumolo di calore.
      per quanti mq ?


      visita il mio sito.
      www.giocofuoco.it
    • Re: Quale caminetto istallare. di Pino del 23/01/2007, 16:23
      Grazie Roberto per avermi risposto, la mia casa è all'incirca 95mq.

  • Oggetto: richiesta per ANSELMO COLA di stefano del 23/01/2007, 15:55
    Messaggio: per MASSIMO del mess. del 12/01/2007 volevo chiederti dei pareri sul' ANSELMO COLA ADE se puoi contattami a stemico@ibero.it.ciao

  • Oggetto: Consumi Iris di Francesco del 19/01/2007, 20:53
    Messaggio: Gentilissimi,posseggo una stufa a pellets mod. Iris,
    vorrei sapere un Vs parere sul consumo della mia stufa.
    In 48 gg ha consumato 20 sacchi di pellets da 15 kg per una accensione giornaliera di circa 10 ore.
    Resto in attesa, Cordiali Saluti
    Francesco
    • Re: Consumi Iris di Daniele del 19/01/2007, 22:31
      Il carico pellet a che valore lo hai tenuto?
      Non la possiedo la tua stufa,ma ho dell'Edilkamin il Pellbox2.
      Sai,il CP (Carico Pellet)è un valore che incide sul consumo,quindi sarebbe importante conoscerlo.
      Ciao.

  • Oggetto: Info di ale del 22/01/2007, 18:57
    Messaggio: Ciao a tutti vorrei sapere se oltre a questo mitico e prezioso forum qualcuno di voi ne conosce altri se ce ne sono....magari non ben strutturati come questo ma comunque utili.
    Ciao a tutti del tempo che dedicherete per eventuale risposta
    • Re: Info di LIVIO del 22/01/2007, 20:27
      http://groups.google.it/group/free.it.discussioni.caldaie/topics?lnk=lr&hl=it
      nei groups di google puoi anche trovare discussioni INFOPELLET e
      discussioni IDRAULICI per rimanere in tema, oppure:
      http://stufapellet.forumcommunity.net/
      o ancora:
      http://energierinnovabili.forumcommunity.net/
      scegliendo c'è di tutto e di più e per finire:
      http://www.ecoblog.it/post/621/stufe-a-pellets/last#add_comment
      e altri minori....Ciao.... Livio
      http://www.flickr.com/photos/livton/
    • Re: Info di Piero fuocoelegna del 22/01/2007, 20:52
      http://groups.google.it/group/infopellet/topics?hl=it
      http://groups.google.it/group/it.discussioni.energie-alternative/topics?lnk=gschg&hl=it
      http://groups.google.it/group/it.hobby.fai-da-te/topics?lnk=gschg&hl=it
      http://www.forumfree.net/?f=144699