Forum Fuoco e Legna

Cerca nel forum:
or and

Pagina:
  • Oggetto: Curva a 45 gradi di Raimondo del 18/04/2019, 17:37
    Messaggio: Buongiorno a tutti e grazie per l' accoglienza e l' attenzione. Ho una stufa della Ravelli con canna fumaria da 150 cm. Ogni qualvolta devo pulirla accade che arrivato alla curva a 45° lo scovolo non riesce ad arrivare alla cima: si blocca all' imbocco della curva a 45.
    Ho aste in plastica blu del diametro di un cm. e scovolo a disco piatto in plastica. Ho provato con aste rosse più flessibili ma...niente da fare. Avete dei suggerimenti? Grazie
    • Re: Curva a 45 gradi di antonio del 19/04/2019, 16:17
      Ciao, esistono aste di circa 20-25 cm fatte a molla che servono da "finale", stessa filettatura di quelle che usi, quindi compatibili.

  • Oggetto: Stufe calorvalle di Marco del 07/03/2019, 21:06
    Messaggio: Buongiorno chiedo pareri a chi conosce/ possiede stufe a legna di questa marca.
    Grazie
    • Re: Stufe calorvalle di marco del 14/03/2019, 14:26
      Calorvalle sono notoriamente buone stufe, prodotti di qualità!
      • Re: Re: Stufe calorvalle di Marco del 19/03/2019, 20:40
        E le Wekos? Qualcuno le conosce?
        Purtroppo nella mia zona non ho la possibilita' di vedere ne' le Calorvalle ne' le Wekos.
        Quale e' meglio?
        Me la farei spedire direttamente dalla casa.
        Grazie
      • Re: Re: Stufe calorvalle di Enzo del 05/04/2019, 09:16
        dipende tutto da cosa devi scaldare
        se devi scaldare una stanza alla sera oppure se devi scaldare una casa 24 ore su 24...
        se devi scaldare la casa le stufe canadesi sono le migliori in assoluto

  • Oggetto: stufa Armonia cerampiù di Claudia del 21/03/2019, 19:34
    Messaggio: Salve a tutti. Qualcuno sa dirmi quanto ha pagato la stufa Armonia di Cerampiù? Ho l'impressione che il rappresentante di zona mi stia chiedendo un po' troppo, mentre dalla casa madre (ho anche telefonato) non vogliono dirmi il prezzo...

  • Oggetto: Spazzacamino di Giuseppe del 19/02/2019, 11:46
    Messaggio: Salve a tutti, ho un camino aperto a legna, prima della stagione invernale ho provveduto a far effettuare la pulizia della canna (inox), è uscito poco e niente, ma la cosa pazzesca è che dal quel momento dopo un'oretta dallaccensione si sente un odore acre in casa, cosa può essere successo?
    Grazie se qualcuno vorrà dire la sua.
    • Re: Spazzacamino di Eliso del 22/02/2019, 15:01
      sembrerebbe odore di CREOSOTO
      devi far coibentare la canna metallica, usa fuochi più vivaci, usa legna più secca!

  • Oggetto: Camera di combustione rotta di Marcella del 07/01/2019, 18:11
    Messaggio: Buongiorno, chiedo un consiglio, vorrei comprare una vecchia stufa a ghisa, molto piccola, da un privato. Quando sono andata a vederla, aprendolo ho notato uno squarcio nel rivestimento interno della camera di combustione e una piccola spaccatura nella zona in cui si inserisce il tubo della canna fumaria. Anche se l'uso della stufa sarebbe più estetico che funzionale, vorrei comunque poterla accendere senza rischi.
    Cosa ne pensate?
    Grazie a chi risponderà.

  • Oggetto: Stufe e cucine a legna di Paolo del 02/01/2019, 00:02
    Messaggio: Salve a tutti, sto cercando in internet ma non trovo nulla. Siete per caso a conoscenza di stufe e/o cucine a legna che utilizzano ceppi lunghi? Normalmente si usano quelli da 35 cm, alcune hanno capacità di ceppi da 50 cm ma so che esistono caldaie che accettano ceppi da 1 metro. Mi chiedevo se esistano stufe con tale capienza.
    Chi si taglia la legna da solo capirà la grossa differenza.
    Grazie
    • Re: Stufe e cucine a legna di Ester del 02/01/2019, 08:10
      Ciao,
      si esistono stufe / Cucine con ceppi lunghi e grossi, devi vedere le stufe Canadesi ad esempio, 55cm di lunghezza e con diametri spaventosi, vedi i video ad esempio
      https://youtu.be/6zs2PtoRRJ8
      Ci si cucina sopra ed hanno un forno opzionale asportabile...
      ci son anche prodotti su misura con legni lunghi un metro ma non è che puoi metter ovunque una stufa o caminetto con profondità o dimensioni tali da ospitare legni lunghi un metro.

  • Oggetto: Vetro inserto SUPRA di Alessio del 16/12/2018, 16:08
    Messaggio: Buongiorno, da più di 10 anni ho un inserto legna Supra 670V di cui siamo soddisfatti. Lo scorso mese si è rotto il vetro a camino spento. Cambiato il vetro, guarnizioni porta e vetro. Da quel giorno non siamo più riusciti ad utilizzarlo. Il vetro dopo mezz'ora è già completamente nero, come se non tirasse più, fiamma lentissima. Mi sapete dare una dritta? Grazie!!
    • Re: Vetro inserto SUPRA di Franco del 17/12/2018, 08:15
      Ciao,
      avrai già ipotizzato tu stesso che probabilmente hai installato il vetro o la guarnizione in manera errata,
      forse chiudendo erroneamente la zona dove entra l'aria comburente dedicata alla pulizia vetro, in alcuni focolari Francesi era nella parte alta del vetro, SECONDO ME non ti resta che chieder intervento d'un rivenditore Supra che conosca il prodotto bene affinchè provveda ad un montaggio corretto, cosa ne pensi?

  • Oggetto: Stuv 21/95 di Claudio del 19/11/2018, 20:49
    Messaggio: Buonasera a tutti, non so se violo qualche procedimento del forum ma vi pongo il mio problema:
    Anno scorso casa nuova ho installato un camino bifacciale Stuv 21/95 facendo impianto di prese d?aria sotto prima di fare il pavimento e canna fumaria coinbettata tutto fatto da personale che mi ha venduto il camino, avendo speso anche una bella cifretta comunque il problema e? che i vetri del camino diventano subito neri partendo dalla parte superiore, chiamato i tecnici prima hanno detto che la legna non era buona e fatto alcune prove ma quest?anno ho comprato la miglior Legna sul mercato pagato 20?a quintale super stagionata e il problema e? rimasto ugualmente e io non so più come fare xche adoriamo il camino e usarlo così toglie tutto il bello del bidacciale e non credo che un azienda rinomata come la stuv non abbia una soluzione! Secondo voi quali possono essere le cause?
    • Re: Stuv 21/95 di Eliso del 26/11/2018, 08:06
      Ciao, se il prodotto è ben progettato non hanno sbagliato consiglio nell'indicare di usare legna più secca, prova ad esempio con i tronchetti che essendo SICURAMENTE più asciutti potrebbero ancora darti un risultato migliorativo tuttavia forse è un problema di tiraggio, forse la canna non è adeguata, forse troppo bassa o cpon curve anomale, oppure non lo carichi e non lo usi a dovere CON ANDATURA ELEVATA? hai un comando d'aria comburente? se lo tieni ben vivace nella fiamma NON DOVREBBE assolutamente annerire i vetri, ma se chiudi il registro aria allora può esser del tutto normale l'annerimento.

  • Oggetto: Jotul f 118 di Roberto del 09/11/2018, 21:30
    Messaggio: Buona sera
    Ho acceso oggi per in augurare la stagione fredda la stufa a legna jotul f118 che ha già 2 anni... Ma è normale che sento una puzza tipo aria cotta.. Non so descrivere.. La stufa è tutta in ghisa ma non è nuova quindi non è dovuto alla vernice... Succede anke a voi?
    • Re: Jotul f 118 di Ennio del 11/11/2018, 20:06
      Normale, ha qualche particella di polvere che brucia per il calore violento superficiale ed emette odore.

  • Oggetto: inserto caminetto bifacciale aria con produzione acqua calda sanitaria di Marco del 05/11/2018, 13:16
    Messaggio: Buongiorno, sono nuovo del sito e anche poco esperto in fatto di caminetti. Ho navigato un pò sul web ma non sono riuscito a trovare quanto sto cercando. Esistono in commercio degli inserti camini a legna bifacciali ad aria con produzione acqua calda sanitaria. Grazie