Forum Fuoco e Legna

Cerca nel forum:
or and

Pagina:
  • Oggetto: stufa economica zoppas di chiara del 09/12/2010, 19:32
    Messaggio: Ho una vecchia cucina economica che vorrei rimettere in funzione: il problema è che il foro sopra la stufa, quello in cui si inserice il tubo, è ovale. Dove posso trovare il pezzo da inserire? Grazie a chiunque possa darmi indicazioni. C.
    • Re: stufa economica zoppas di roberto giocofuoco del 11/12/2010, 19:38
      sono vecchi tubi che si usavano una volta fai fare da un fabbro un raccordo da ovale a tondo.
      la stufa non sara' certificata stai attenta agli incendi fatti aiutare da una persona competente nella posa .ciao

  • Oggetto: canna fumaria di ernesto del 10/12/2010, 13:02
    Messaggio: buon giorno, ho 2 termocamini in ambienti diversi che hanno in comune la canna fumaria, il tiraggio è buono il probblema nasce quando sono spenti e cioè da un camino si incanala aria verso la canna fumaria che poi raggiunto l' innesto del 2 camino ritorna giu mandando un cattivo odore. Sarei grato a chi mi sa dare un consiglio.
    • Re: canna fumaria di roberto giocofuoco del 11/12/2010, 19:24
      fai una canna fumaria per focolare la normativa non permette di utilizzare la stessa canna fumaria per due fuochi. poi fatti certificare il tutto ciao

  • Oggetto: Stufe e caminetti ad accumulo di Davide del 11/12/2010, 11:51
    Messaggio: Buon giorno,scrivo questo messaggio,perchè sono interessato ad approfondire la conoscenza per quanto riguarda l'accumulo di calore.
    Ho una casa suddivisa su due piani di 140 mq con un riscaldamento a pavimento.
    In sala, in una posizione centrale,ho una canna fumaria da 200,non ancora utilizzata.Mi hanno suggerito (sia per un discorso di risc.radiante a pavimento,sia per l'autonomia) le stufe o i caminetti ad accumulo e radianti (così non alzano polveri in casa),ma non conosco i modelli tanto meno le caratteristiche ed ho il dubbio che alla fine scaldi solo quella zona lasciandomi fredde le altre al piano superiore.Esistono vincoli costruttivi sulla soletta,dato che sotto la sala ho la tavernetta?
    Mi farebbe piacere avere qualche scambio di idee a proposito,grazie.
    • Re: Stufe e caminetti ad accumulo di roberto giocofuoco del 11/12/2010, 18:19
      ciao davide,le stufe ad accumulo possono essere progettate sia con una distribuzione del calore ad irraggiamento che con la possibilita' di avere delle griglie richiudibili da usare in caso di necessita' per rendere la stufa anche convettiva.esistono dei parametri di calcolo associati all'esperienza del fumista per garantire il riscaldamento totale della casa.naturalmente servono la planimetria della casa e sapere che tipo di isolamento ha poi con un progetto su misura si riesce a fare un ottimo lavoro sia come tipo di calore prodotto sia come consumo ed autonomia di carica e di accumulo.non esiste un tipo di riscaldamento migliore di questo . naturalmente i costi non sono paragonabili ad un prodotto commerciale gia' fatto tipo una stufetta a pellet o convettiva .per quanto riguarda il riscaldamento su due o tre piani si puo' analizzare la planimetria e trovare una soluzione. sul mio sito ci sono esempi fotografici anche di un lavoro di una stufa su due piani con un solo fuoco. www.giocofuoco.it ciao

  • Oggetto: richiesta aiuto tecnico di roberto morelli del 11/12/2010, 01:44
    Messaggio: ho una canna fumaria di acciaio da 200 per circa 15mt in orizzontale e 20mt in verticale di eternit da 40x30, nella quale innestare un forno a legna ed una brace a legna da 1,20.
    che motore devo usare e dove mi conviene posizionarlo
    ringrazio anticipatamente chi mi aiuta, avrei urgenza, grazie

  • Oggetto: Istallazione iserto fai da te di alberto del 10/12/2010, 17:37
    Messaggio: Salve, vorrei acquistare un vecchio inserto edilkamin usato completo di tubo flessibile di 3 metri da inserire nella canna fumaria. Il tutto costerebbe 350 euro. Volevo sapere se secondo voi conviene e se potrei istallarlo da solo senza l'aiuto di un tecnico. In pratica vorrei solo mettere il tubo nella canna fumaria senza fare altri lavori. E' fattibile? Oppure potete indicarmi come fare un lavoro fai da te fatto bene?
    grazie
    • Re: Istallazione iserto fai da te di alberto del 10/12/2010, 21:02
      ps: il link dell'annuncio sarebbe questo: http://www.subito.it/arredamento-casalinghi/focolare-caminetto-da-incasso-a-legna-edilkamin-padova-18656254.htm
      • Re: Re: Istallazione iserto fai da te di Giovanni Iemmi del 10/12/2010, 22:50
        mi spiace per te, ma per fortuna da più di 2 anni il fai da te non è più ammesso dalla legge, i caminetti sono generatori di calore, e come tali potenzialmente pericolosi (incendi, intossicazioni da monossido,ecc) e quindi l'installazione deve essere fatta da persone qualificate ed abilitate al rilascio delle dichiarazioni di conformità.

  • Oggetto: Aiutatemi... di Francesco del 10/12/2010, 10:38
    Messaggio: salve a tutti,mi chiamo Francesco e ho anch'io una P960 e una volta a settimana devo chiamare il tecnico che per inserire 2 parametri mi chiede 80 euro.Se qualcuno ha i parametri o codici e puo inviarmeli vi dico grazie in anticipo.akiill@libero.it

  • Oggetto: allarme termico depressione di remo pinton del 10/12/2010, 09:54
    Messaggio: buongiorno ho una stufa a pellets ecofire idro molly. da ieri mi scrive allarme termico depressione appena comincia l'avvio. ho resettato e pulito tutti i tubi. c'è qualcos'altro che posso fare? il tecnico gia' vednuto ieri mattina per cambiare tutto il display, in quanto nn funzionavano bene i tasTI on e off

  • Oggetto: Perdita fumo rivestimento termocamino CLAM di Roberto del 09/12/2010, 16:17
    Messaggio: Buongiorno a tutti.

    Il prodotto è un termocamino CLAM T75/D installato dal centro assistenza autorizzato a giugno ed acceso da qualche settimana.
    Il problema è una perdita di fumo nella fase di accensione e di carico e sistemazione della legna, quindi solo con antina sollevata, dalla nicchia di ispezione laterale del rivestimento, premetto che tale nicchia è attualmente aperta in attesa di installazione di uno sportellino su misura.
    Ho già interpellato telefonicamente il centro assistenza che telefonicamente mi ha riferito che è dovuto al riscaldamento dei materiali nuovi e col tempo sparirà.
    La risposta non mi convince perchè il problema sparisce del tutto quando chiudo l'antina.
    Inoltre aprendo una finestra nella stanza il problema diminuisce.
    Ho l'impressione che il foro nel rivestimento inneschi un vortice d'aria che tira i fumi verso di esso. E' possibile?
    Chiedo aiuto agli esperti e a chi avesse avuto simili problemi.
    Grazie

  • Oggetto: Maxi Miami Lamberto Vescovi di Eli del 09/12/2010, 10:42
    Messaggio: Buongiorno a tutti, se fosse possibile vorrei informazioni circo la termostufa Lamberto Vescovi mod. Maxi Miami e sapera se questi prodotti idro della Lamberto Vescovi li ritenete di buona qualità. Vi ringrazio molto.

  • Oggetto: Oferta pellet e legna da arderfe di Ion Dascalescu del 09/12/2010, 08:09
    Messaggio: Buongiorno.Mi chiama Ion Dascalescu,sono rappresentante dei qualche produttori
    di pellet di Est Europe e vi propongo una offerta di pellet DIN+,in sachetti di
    15 kg or big-bags, possibil da essere con il vostro logo sulla sachetti,ad un prezzo di 150
    euro/tonnellata portato con la nave in porto Genoa,Napoli,Bari e Ravena,non
    scaricata,in bancali or ad un prezzo di 160 euro/tonnellata trasportato dove
    voglete voi con camion.Per legna tagliata sulla richiesta il prezzo e 105 euro/bancale.Per tutti il mio commissione e 5 euro/tonnellata/bancale.Se siete interesati potete contattarmi sul
    cell.3284630530 o sul mail ion.dascalescu@yahoo.com
    Grazie e successo in affari.
    Cordiali saluti,
    Ion Dascalescu