Forum Fuoco e Legna

Cerca nel forum:
or and

Pagina:
  • Oggetto: Tubo flessibile in metallo di Giampietro Mantica del 10/02/2006, 10:05
    Messaggio: Buon giorno,
    Vorrei sapere se è ancora ammesso dalle normative vigenti l'utilizzo del tubo flessibile im metallo per realizzare canne fumarie ( per camino a legna e per caldaia a gas), stò per acquistare un'edificio nuovo dove lo scarico del camino a legna e della caldaia a gas è realizzato in tubo metallico flessibile murato nelle pareti dell'edificio e coibemtato.
    Qualcuno potrebbe darmi unà risposta veloce?
    Grazie mille
    • Re: Tubo flessibile in metallo di Fabio del 10/02/2006, 22:40
      Io ho finito di costruire ad ottobre ed ho murato con avvolto lana di vetro un tubo da 100 in acciaio ed è perfetto meglio di tante canne fumarie.
      Poi per la normativa non ti so dire.
      Ciao

  • Oggetto: Aiuto : legna o pellet ? di adrea del 10/02/2006, 08:40
    Messaggio: Buongiorno gentili utenti di questo forum.

    Sono in procinto di acquistare un appartmanento mansardato all'ultimo piano di una palazzina, con travi in legno a vista.

    Sono stato sempre un'amante delle stufe a legna
    e sottolineo che in questo caso sarebbe per me una fonte di calore alternativa e/o di supporto alla caldaia a metano autonoma esistente.

    Vi chiedo di poter avere qualche spunto di riflessione sulla convenienza di mettere una stufa a legna o a pellet. Volevo centralizzare la mia attenzione in particolare sui consumi: qualcuno di voi sa indicarmi, da un punto di vista tecnico, come si imposta il confronto a parità di potenza termica?
    In pratica, considerando il costo della legna, del pellet e il consumo elettrico dei motori qualcuno sa dirmi il costo dell'una rispetto all'altra?

    In attesa di un vostro aiuto auguro buona giornata.

    andrea (Ancona)
    • Re: Aiuto : legna o pellet ? di esperto del 10/02/2006, 12:05
      Le consiglio la stufa a legna. Le stufe a pellet provocano ancora enormi problemi, anche se i produttori e rivenditori non lo vogliono ammettere.
    • Re: Aiuto : legna o pellet ? di Luca del 10/02/2006, 12:50
      fai un confronto di costo per Kcal. I dati relativi a potere calorico di legna/pellet li trovi nel forum; quelli relativi al metano o GPL li trovi in bolletta. Il rendimento della caldaia c'è scritto nel libretto, quello della stufa nella documentazione tecnica. per i prezzi di legna pellet utilizza quelli medi della tua zona.
      Scusami, adesso non ho tempo, ma se posso domani faccio una piccola tabella di sintesi.
    • Re: Aiuto : legna o pellet ? di Gianni del 10/02/2006, 14:23
      Avendo lo stesso dilemma ed avendo meditato a lungo sulla questione direi quanto segue:
      La stufa a pellet è sicuramente di gran lunga + pratica della legna sia per il funzionamento (automatico e programmabile) che per lo stoccaggio del combustibile.
      Per contro consuma elettricità (100/150W a regime) alza polveri e tende a seccare l'aria ed è rumorosa (ventole e alimentazione pellet).
      Detto ciò se deve essere usata quando si è in casa, allora la legna va bene.
      Se vogliamo avere la casa calda prima del nostro arrivo oppure al mattino quando ci si alza da letto è sicuramente meglio il pellet.
      Ciao
      Gianni
      • Re: Re: Aiuto : legna o pellet ? di Fabio del 10/02/2006, 22:22
        Io non passerò mai più alla legna,anche se sono stufe che non hanno mai problemi,io è da 1 anno che ho una Plus 1400 Caminetti Montegrappa e sono veramente contento,è anche vero che dove c'è elettronica qualche malfunzionamento ci può essere,per quel che riguarda la rumorosità,esiste solo quando vuoi risparmiare,anche io potevo tranquillamente risparmiare 700/800 euro,ma poi la differenza la senti,la Plus 1400 soffia e non ulula.
        Ciao
    • Re: Aiuto : legna o pellet ? di andrea del 10/02/2006, 18:36
      Grazie a coloro che hanno risposto. Attendo da te Luca, la tabellina proposta, quando hai un attimo di tempo!

  • Oggetto: pulizia canna fumaria di chicca76 del 10/02/2006, 17:29
    Messaggio: Buongiorno. Qualcuno mi sa dire qual'è il sistema migliore per pulire una canna fumaria? Si tratta di un tubo d'acciaio da 180 mm, si adopera uno spazzolone circolare del medesimo diametro?
    Esiste una sostanza che aiuta a sciogliere le incrostrazioni?

    grazie
    • Re: pulizia canna fumaria di incass del 10/02/2006, 21:54
      va benissimo lo scovolo metallico dello stesso diametro e nessuna sostanza chimica...a dimenticavo, serve tanto olio di gomito...

  • Oggetto: Ringraziamenti di federico del 10/02/2006, 17:31
    Messaggio: Grazie per le risposte sui forni in terracotta della ditta Felici di Prato.
    Adesso mi informo e poi vi faccio sapere.
    Ciao!!!

  • Oggetto: Stufa pellets canna fumaria di claudio del 10/02/2006, 17:25
    Messaggio: Avendo problemi per l'installazione di canne fumarie esistono stufe a pellets che non hanno bisogno di canne fumarie e se si come funzionano ?
    Grazie

  • Oggetto: stufa a pellet di giampiero del 10/02/2006, 16:28
    Messaggio: sono un tecnico specializzato su stufe a pellet ti posso dire che non tutte le stufe vanno bene
    se vuoi un consiglio
    pratico giampieroru@libero.it

  • Oggetto: stufe a pellet di giampiero del 10/02/2006, 16:24
    Messaggio: sono un istallatore di stufe a pellet e centro assistenza di alcune aziende a chi fosse interessato per istallazioni o manutenzioni sia stufe a pellet, legna, camini, e canne fumarie puo' contattarmi via mail giampieroru@libero.it zone milano varese como e province

  • Oggetto: scoppio di Alessandro del 09/02/2006, 20:44
    Messaggio: ho (anzi avevo) una stufa a pellet a tiraggio naturale (cosi mi dicono). Alla quarta o quinta accenzione anzichè partire la fiamma, la stufa si è riempita di fumo ed è scoppiato il vetro di protezione con danni a cose e a me (fortunatamente ero solo in casa). la canna fumaria così come la stufa è nuova ed in acciaio. 4 ore prima dello scoppio la stufa ha funzionato regolarmente. Mi sapete speigare cosa può essere successo e qual'è il funzionamento interno di tali attrezzi?
    • Re: scoppio di Iorio del 10/02/2006, 01:17
      Ciao,io farei delle foto ,consulterei un avvocato ed in base alle sue indicazioni contatterei la ditta installatrice ed il costruttore della stufa.Fai attenzione perchè hai il diritto, secondo me,ad essere risarcito , è chi ti ha venduto e o fatto il lavoro che devono darti spiegazioni, spiegazioni che devono essere credibili.Penso che se anche avessi fatto una qualche " manovra " sbagliata ci dovrebbero essere, sempre ,dispositivi per garantire la massima sicurezza.
    • Re: scoppio di zoran del 10/02/2006, 15:07
      Lo scoppio è dovuto alla creazione di gas incombusti ovvero il fuoco si è spento ed con il calore di poche braci che sono rimaste ha creato questo gas.Quindi dovresti vedere perchè si è spento il fuoco probabilmente
      la ventola di allimentazione del comburente ovvero di aria si è guastata.
    • Re: scoppio di Alberto del 10/02/2006, 15:40
      Ciao può dipendere dal braciere intasato o dalla non corretta installazione della stufa, da quello che sò le stufe a pellet a scarico naturale vanno sempre installate con canne fumarie a soffitto. Se si ha una canna fumaria a parete si deve entrare con una curva a 45° e non 90°.
      Se tu hai usato un 90° il problema potrebbe essere quello.

  • Oggetto: STUFA PELLET CANALIZZATA di MARCELLO del 10/02/2006, 10:56
    Messaggio: Salve..per riscaldare una casa disposta su 2 livelli, di 40 mq a piano ho pensato di installare nel piano sottostante (la zona giorno è un salone unico ) una stufa a pellet canalizzata, e tramite canalizzazione portare l' aria calda al piano superiore, con 2 bocchette nelle 2 tanze da letto (distanza dalla stufa circa 2,5 mt)...qualcuno ha già fatto una installazione simile, che prodotto mi consigliatte , 11kw di potenza vanno bene?..funziona..scalda? vivo in Sardegna praticamente in riva al mare...grazie
    • Re: STUFA PELLET CANALIZZATA di Alberto del 10/02/2006, 15:35
      Due buoni prodotti sono la Extraflame Divina Plus o la Ecoteck Elena Air Plus, entrambe hanno una potenza di 11 kw e quindi possono arrivare a scaldare fino a 300 metri cubi ( 110 mq se alti 2,70).
      I siti di queste aziende sono www.ecoteck.it e www.extraflame.com

  • Oggetto: DOMANDA TECNIC di zoran del 10/02/2006, 15:01
    Messaggio: Ciao mi chiedevo come si fanno i cubetti accendifuoco ?Se qualcuno lo sa mi dia qualce informazione dettagliata della macchina per farli ed procedimebto tecnico.Inoltre qualce sito per la consultazione di dati e procedure grazie