Forum Fuoco e Legna

Cerca nel forum:
or and

  • Oggetto: "stufa ad accumulo in pietra ollare" di Dario del 18/03/2017, 17:50
    Salve a tutti. Ho il seguente quesito: sto acquistando una casa ancora in progettazione in edilizia tradizionale di circa 90 mq netti su unico piano. Due camere letto un bagno e soggiorno-cucina open.
    Provincia Varese quota circa 300 m slm.
    Classe A con riscaldamento a pavimento PDC e VMC. Vorrei installare stufa Tulikivi. Il mio dilemma è il contrario del solito. Temo che produca troppo calore e che vanifichi il progetto di di riscaldamento. Temo alla fine di spendere una fortuna e di non poterla accendere. Preciso che ancora non ho parlato con il termotecnico dell'impresa. Avete esperienze in merito? Grazie fin d'ora.

  • Leggi il regolamento del forum. Il tuo indirizzo IP: 54.158.109.89 viene memorizzato, ma non visualizzato.

    Il tuo nome:
    La tua email:
    Verifica. Riscrivi email:
    Oggetto del messaggio:
    Il tuo messaggio:

    La password è 427961. Inserisci la prima e l'ultima cifra della password senza spazi nel codice di controllo!

    Codice di controllo:
    Con l'invio del messaggio dichiari di aver letto:

    Dichiari inoltre di accettare la pubblicazione del tuo messaggio sul sito e di assumerti ogni responsabilità civile e penale in merito al contenuto del messaggio. La tua email serve come verifica utente per poterti contattare in merito ai contenuti del tuo messaggio e non viene pubblicata. Se inserisci un tuo indirizzo email valido, ti viene spedita una email che ti autorizza a pubblicare il messaggio.

    Messaggi di risposta:

    Re: stufa ad accumulo in pietra ollare di ciro del 24/03/2017, 09:17
    di sicuro non ti scalderà troppo
    nei periodi freddi necessiterai di 3,5 kw/h che è quello che emette una Tulikiwi.
    poi basta che metti mezza carica di legna al posto di una carica completa e scalda meno.
    Io ho scelto Ecco Stove in Silicon Carbide da 600kg e va benissimo.