Forum Fuoco e Legna

Cerca nel forum:
or and

Pagina:
  • Oggetto: Stufe in terracotta. Controindicazioni? di Roberto del 30/10/2014, 21:51
    Messaggio: Ciao a tutti, dopo aver letto su pi siti le ottime qualità delle stufe in terracotta in termini di rendimento, mi chiedo quali possano essere eventuali controindicazioni che ne tengono basso il costo. Su internet di trovano offerte veramente allettanti per questi oggetti belli funzionanti.
    • Re: Stufe in terracotta. Controindicazioni? di Prosperi Giuseppe del 31/10/2014, 09:58
      La mia stufa Becchi la portai a casa circa 25 anni fa dallo sgombero della vecchia scuola elementare del paese. Da circa vent'anni riscalda la mia casa e sono veramente soddisfatto: ricalda il piano terra dove è piazzata e comunque una parte del calore sale anche al piano superiore dove ci sono le camere da letto, con meno di due bancali di legna ci faccio tutto l'inverno, riesco a tenere spento il riscaldamento a gasolio e così risparmio tantissimo. Gli aspetti negativi ritengo che siano comunque marginali rispetto i vantaggi: bisogna caricare con un pezzo di legno ogni 3-4 ore, quando si accende la si deve portare in temperatura abbastanza lentamente per evitare che crepi e così servono circa mezz'ora per scaldare casa quando rientro alla sera dal lavoro. Io la consiglio.
      • Re: Re: Stufe in terracotta. Controindicazioni? di ferdinando del 02/11/2014, 08:03
        Il modo migliore per utilizzare le stufe di terracotta è farle funzionare 24h su 24.
        Con buona legna e ben stagionata, semplicemente chiudendo la serranda dell'aria sul portello, è possibile allungare il tempo tra una carica e l'altra fino a 8-9 ore. Questo consente di far fuoco con uno/due pezzi di legna alla sera prima di andare a letto, al mattino al risveglio e nel primo pomeriggio. Se si ha la possibilità di fare questo la casa rimarrà sempre calda e la stufa funzionerà benissimo senza subire stress termici.
        La stufa Becchi è semplice, confortevole e si consuma veramente poca legna.
        Colgo l'occasione per segnalare il mio sito WEB: http://digilander.libero.it/stufabecchi/

  • Oggetto: Goya sicalor ventole posteriori di Lorenzo del 01/11/2014, 08:32
    Messaggio: Salve ho ereditato una sicalor goya con canalizzazione. Il problema è che la stufa ha acceso le ventole posteriori che a me in questo momento non servono. Come posso fare per disinserirle?
    Grazie saluti

  • Oggetto: SURRISCALDAMENTO CAMINO CHIUSO di ANGELO del 31/10/2014, 21:47
    Messaggio: Salve a tutti.Posseggo da 1 anno un focolare chiuso in ghisa della Italiana Camini.Funziona perfettamente,tiraggio e combustione ok (installazione corretta come da manuale).
    Solo o notato che,dopo qualche ora,la camera di combustione è davvero rovente, cosi' come il vetro termico e la maniglia del portellone.
    Secondo voi è normale che si scaldi cosi' o vi è qualcosa di strano?
    Grazie in anticipo a chi mi risponderà

  • Oggetto: stufe di Lisa del 27/10/2014, 15:22
    Messaggio: Buona sera,ho una stufa in maiolica che però va a gas.
    Volevo sapere se è possibile trasformarla in una stufa a legna o a pellet...
    Grazie
    • Re: stufe di daniele del 31/10/2014, 20:50
      Difficile da valutare senza vedere.Prova a mandarmi qualche foto.
      danielestb@gmail.com
      ciao

  • Oggetto: richiesta paramatri di giuseppe del 31/10/2014, 13:56
    Messaggio: desidererei conoscere i parametri della mia stufa pellet idrofast 14 kw italiana camini grazie

  • Oggetto: Stufa a legna dutchwest di Francesca del 29/10/2014, 12:50
    Messaggio: Buongiorno,
    volevo sapere se conoscete un rivenditore in Italia dove comprare le stufe a legna Vermont castings DutchWest Catalytic Cast Iron Wood Stove. Ho sentito dire che sono validissime, però non riesco a trovare un rivenditore. Grazie tante, saluti.
    • Re: Stufa a legna dutchwest di Giovanni Iemmi del 30/10/2014, 00:38
      è da poco cambiato l'importatore e stanno ricominciando a creare la rete di distribuzione, tu di dove sei? se mi dai la tua mail o un numero di telefono, ti mando in privato un numero da chiamare

  • Oggetto: parametri installatore divina plus di umberto del 07/11/2009, 12:30
    Messaggio: Salve a tutti, ho una stufa modello divina plus della Extraflame. Volevo sapere se qualcuno è in possesso del Manuale dell'Installatore relativo alla divina plus Extraflame o se è scaricabile da internet, con tutte le procedure per modificare i parametri di funzionamento (es. velocità ventole, caricamento pellets, etc..). Ci terrei perchè ho le competenze e mi piacerebbe poter avere la possibilità di variare e programmare diversamente i parametri di funzionamento della stufa per adattarli meglio alle mie necessità, oltre a quanto riportato nel normale manuale utente in dotazione. grazie
    • Re: parametri installatore divina plus di GIBI del 18/11/2011, 15:43
      qualcuno ha i parametri da installatore per la stufa divina extraflamme?
      grazie
    • Re: parametri installatore tosca plus di Riccardo del 04/12/2012, 13:42
      salve a tutti..
      ho una stufa extraflame mod tosca plus volevo sapere se qualcuno ha i parametri istallatore della stessa perche non va bene anzi........
      dato che il tecnico di zona tarda a venire volevo farlo io perche' me la cavicchio......
      potete gentilmente sempre se li avete darmi i parametri istallatore?
      grazie anticipatamente
      • Re: Re: parametri installatore tosca plus di davide del 07/10/2013, 18:51
        procedura di ingresso programmazione e parametri installatore tosca plus.
        grazie infinito.
        • Re: Re: Re: parametri installatore tosca plus di lauro mantovani del 04/11/2013, 18:24
          posseggo una stufa emma plus dell'extraflame, da una ventina di giorni ho fatto fare la pulizia dal tecnico autorizzato ma ora funziona malissimo: sporca molto il vetro e scalda meno dell'anno scorso. il pellet è sempre lo stesso e quindi credo che ci siano dei problemi di combustione.. qualcuno può aiutarmi, vorrei se possibile i parametri istallatore emma plus.. grazie anticipate..
    • Re: parametri installatore tosca plus di GABRIELE del 20/02/2013, 19:02
      CIAO A TUTTI IO POSSIEDO UINA TOSCA PLUS NON I SI ACCENDE O MEGLIO SI ACCENDE PERà DOPO I 15'DI ACCENSIONE SI SPEGNE COME MAI
    • Re: parametri installatore divina plus di roberto del 04/12/2013, 23:28
      Per cortesia posso avere i parametri o il manuale per regolare i parametri del computer per ottimizzare la combustione dei pellet nuovi che ho acquistato. Grazie
    • Re: parametri installatore divina plus di divi del 29/10/2014, 21:46
      mi servono i parametri della divina per poterli confrontare con i miei

  • Oggetto: INSERTO CAMINETTO A LEGNA: PARERI DI CHI L'HA GIà INSTALLATO? di elia del 27/10/2014, 17:30
    Messaggio: Ciao a tutti,
    sto cercando di capire come scaldare una casa su 2 piani, circa 60mq per piano; c'é un grosso caminetto vecchio, vorrei sfruttarlo per mettere un mega inserto a legna con condotti aria forzata x scaldare tutta casa...
    è una buona idea secondo chi ha già provato?
    I miei dubbi sono:
    1. non sporca in salotto un bruciatore del genere?
    2. non è scomodo accedere in salotto con l'equivalente di una carretta al giorno di legna?
    3. riesce a scaldare bene tutta casa una sola fonte del genere con aria?

    Grazie a tutti!!

  • Oggetto: PARAMETRI REGOLAZIONE PANNELLO DI COMANDO di IVANO del 27/10/2014, 08:13
    Messaggio: BUON GIORNO,MI CHIAMO IVANO HO UNA STUFA A PELLET SICALOR MODELLO MONET KW 11.6 ,SE E' POSSIBILE VORREI TROVARE I PARAMETRI DEL FUNZIONAMENTO DEL PANNELLO DI CONTROLLO;PER POTER REGOLARE LA STUFA CON ALTRO TIPO DI PELLET...... GRAZIE E BUONA GIORNATA!!!

  • Oggetto: MODIFICA DA PELLET A MAIS di NELLO FAGNI del 27/10/2014, 07:45
    Messaggio: Ho una caldaia Extraflame mod. LP30 a pellet che vorrei far funzionare a mais.
    Mi comunichi se è possibile e che costi dovrei sostenere per fare questa modifica.
    Grazie
    C.s.

    Nello Fagni